Women Creative Empowerment

jean-philippe-delberghe-441859-unsplash.jpg

«L’intuizione di una donna è più vicina alla verità della certezza di un uomo.»

Rudyard Kipling

logo_WCE.jpg

Teatro e Coaching

per lo sviluppo dell'empowerment

al femminile

PERCHE' Il TEATRO E IL COACHING?

Il teatro, come metafora della vita, permette di osservare la realtà con chiavi di lettura sempre diverse; il coaching usa le metafore del teatro per esplorare risorse nascoste, non espresse e potenziarle.

Con Roberta Crivelli  (attrice e performer) abbiamo costruito un progetto di empowerment al femminile unendo workout teatrali e tecniche di coaching.

 

Il percorso aiuta a percepire meglio sé stesse nel ruolo di leader e la definizione dei propri obiettivi immedesimandosi in uno scenario diverso dal nostro solito punto di vista.

Il  percorso esperienziale fatto di Group Coaching e Workout teatrali aiuta, in modo divertente e creativo, a prendere consapevolezza del proprio potenziale per rivolgerlo al meglio verso obiettivi concreti di lavoro e di vita.

I percorsi ci aiuteranno a:

  • identificare e  cambiare comportamenti non efficaci,

  • superare credenze personali di ostacolo alla tua crescita,

  • lavorare sulla self leadership,

  • come evitare di autosabotarsi,

  • sviluppare l’autonomia, e la fiducia di sè

  • accrescere lo spirito di iniziativa,

  • stimolare il proprio potenziale personale e professionale,

  • migliorare la comunicazione e le relazioni interpersonali,

  • accrescere l'autostima e la fiducia nelle proprie scelte,

  • sviluppare il pensiero creativo e di presa delle decisioni.

  • sviluppare l'assertività

  • gestire le emozioni

TEATRO E COACHING PER LO SVILUPPO DELLA LEADERSHIP AL FEMMINILE

l corso si articolerà in Tre  MODULI che si svilupperanno in una giornata e mezza (da sabato mattina a domenica ore 13)

  • Self Knowledge (il personaggio della Leader): svilupperemo la consapevolezza del sé, la scoperta delle proprie potenzialità e peculiarità in linea con gli obiettivi del leader, miglioreremo la percezione del proprio corpo e come presentarsi al meglio agli altri. Inizieremo a costruire insieme un proprio modello ideale di leadership, da approfondire e perseguire attraverso esercizi di improvvisazione ed immedesimazione corporea.

  • Self Empowerment (la Leader Attrice): Il leader deve saper persuadere, come un attore sul palcoscenico ed essere di ispirazione per gli altri. Ci eserciteremo assieme sull’autoefficacia, ovvero la capacità di raggiungere i propri obiettivi. Lavoreremo sulla gestione degli stati emotivi, individueremo le nostre convinzioni limitanti, esplorandole attraverso la metafora della fiaba e della narrazione.

  • Self leadership (la Leader Regista): la terza fase sarà improntata sull’ascolto di sé stessi e sulla gestione del proprio stile di leadership. Utilizzeremo la metafora del leader regista per mettere in atto una strategia di sviluppo della concentrazione, della creatività e dell’intuito, mettendo in scena un vero e proprio spettacolo.

IMG x iS.jpg
D5112CDD-BAE6-4C8C-BDBF-2DBF9E617B85.heic
PHOTO-2021-10-23-19-19-02-1.jpg
PHOTO-2021-10-24-17-13-15.jpg